Il Trentino dell'anno

Il Trentino dell'anno

Curatore della manifestazione "Il Trentino dell'anno". Nell'autunno del 2009, a principio dell'esperienza di Servizio Civile presso il Gruppo Culturale UCT, mi sono trovato ad assistere il direttore editoriale Sergio Bernardi nell'organizzazione della XXI edizione de "Il Trentino dell'anno". Successivamente ho curato anche le edizioni, XXII, XXIII e in parte XXIV dell'evento. La manifestazione si pone l'obbiettivo di valorizzare e conferire riconoscimenti a personalità trentine di nascita o adozione che nel corso dell'anno precedente si sono distinte nei rispettivi ambiti. Mi occupavo di seguire la manifestazione da molteplici punti di vista: tenevo i rapporti con il comitato scientifico incaricato di individuare i destinatari dei riconoscimenti; tenevo i rapporti con le istituzioni per la concessione dei patrocinii e degli spazi in cui svolgere l'evento; tenevo i rapporti con gli sponsor finanziari e con i fornitori. Mi occupavo inoltre di redarre il materiale per la manifestazione, compreso quello indirizzato ai mass media. Reperivo le informazioni sui candidati e ne preparavo le schede da inserire nella cartella stampa; preparavo le schede istituzionali, comprese quelle riportanti le motivazioni del riconoscimento; preparavo la scheda storica della manifestazione con la cronologia dei premiati. Preparavo la cartella stampa e partecipavo alla conferenza stampa precedente all'evento. Mi occupavo di inviare i comunicati stampa prima e dopo lo svolgimento dell'evento. L'organizzazione de Il Trentino dell'anno è stata una delle esperienze più gratificanti durante il servizio civile presso il Gruppo Cultruale UCT.